LA CITTA’ TENACE

LA CITTA’ TENACE

La città della Bejond Corporation fa parte di una moderna Democrazia Mercantile, in cui la sovranità dello Stato appartiene alle grandi aziende che gestiscono le istituzioni e le città in completa autonomia. La città di Bejond utilizza il sistema della Coefficienza (CFC) per valutare la prestazione dei suoi cittadini-lavoratori. La CFC è un numero che esprime il rendimento di ognuno e cresce proporzionalmente alle prestazioni raggiunte giorno dopo giorno. Oltre al lavoro, qualsiasi attività concorre a incrementare la CFC: sport, studio, acquisto di beni e servizi, cura dei figli… Se non si riesce a tenere un elevato livello di performance la propria CFC diminuisce, causando una perdita di status e stipendio, fino a comportare il licenziamento e l’allontanamento dalla città. Il primo protagonista è Kitmell, un giovane che abbandona la misera vita nelle campagne per tentare la fortuna nella città di Bejond. Assunto come Apprendista, Kitmell si impegna lavorando ogni giorno sempre di più, ma finisce nel mirino dell’apparato di sicurezza della città perché sospettato di sabotaggio. L’altro protagonista è Gail. Nato e vissuto nella città di Bejond, oggi è un Dirigente disposto a tutto pur di aumentare la propria CFC. Lavora venti ore al giorno, svolge più attività contemporaneamente, prende un figlio in affido (l’azienda aumenta la CFC di chi aiuta a crescere i futuri cittadini-lavoratori). Ma questo ritmo forsennato finisce per fargli perdere lucidità e farlo crollare.

Date:
Titolo:
LA CITTA' TENACE
Autore:
ALESSANDRO MASSASSO

Pelicula

A modern theme for the film industry & video production
Questo errore è visibile solamente agli amministratori WordPress

Errore: Nessun feed trovato.

Vai alla pagina delle impostazioni del feed di Instagram per creare un feed.