IL CONCORSO

c
IL CONTEST

È il primo concorso editoriale che trasforma il tuo libro o la tua storia in un film.

c
LA GIURIA

Un team di professionisti del settore e una giuria popolare sapranno accuratamente valutare tutti i manoscritti

c
EDITO O INEDITO?

Il concorso è aperto a tutti i testi, pubblicati o meno.

c
TUTTI I GENERI

Il genere non è discriminante: drammatico, commedia, horror, comico, thriller e chi più ne ha più ne metta.

Quante volte scrivendo il tuo libro hai sognato che potesse trasformarsi in un film?

Ebbene, oggi il sogno può diventare realtà!

Il concorso “Una storia per il cinema” è l’unione tra due meravigliosi mondi, quello editoriale e quello dell’audiovisivo.

Che tu abbia già pubblicato il libro o no, non importa, l’importante è che la storia sia adatta ad una trasposizione cinematografica o seriale per il web.

Saranno dei professionisti dei due mondi a decretare il manoscritto vincente che da quel momento in poi verrà trasformato in un film o una serie.

Credici! Quel manoscritto potrebbe essere il tuo!

QUALSIASI SCRITTORE PUÒ AVERE LA PROPRIA POSSIBILITÀ

Una Storia per il Cinema è stata per me un'esperienza costruttiva, di crescita, che mi ha fatto mettere in gioco, che mi ha dato ulteriori stimoli a proseguire il cammino lungo una strada che tanto amo: quella che intreccia la carta stampata alla pellicola cinematografica. Sapere inoltre che, grazie a questo concorso, non solo chi pubblica con le Big dell'editoria, ma qualsiasi scrittore possa avere la propria possibilità, ritengo sia un aspetto lodevole per l'organizzazione di questo premio culturale.

Simone Colaiacomo
Autore di "DYSANGELIUM"

L'IDEA DEL CONCORSO È MAGNIFICA

L'idea del concorso è magnifica, e arrivare finalista è stato altrettanto magnifico. MI ha fatto sognare finchè è durato, come un film ben girato. Rimane il libro, la storia e il lettore. Buona visione interiore 😉

NICOLA SKERT
Autore di "GIALLO INTERIORA"

GIOIA PIÙ GRANDE NON CREDO CHE LA PROVERÒ

Avete presente il classico salto del cuore? Ecco, proprio quello. Possibile che parlassero di La mia morte è la tua? Poi, la scena cambiò. Tra due file di colonne apparve una copertina roteante, tre punti rossi che diventavano sempre più grandi. "Ma è il mio, è il mio!" gridai a mio marito mentre anche lui diceva: "Brava, bravissima!" Avevo vinto! E gioia più grande non credo che ne proverò. Grazie di cuore a tutti coloro che l'hanno apprezzato.

GABRIELLA GRIECO
Autrice di "LA MIA MORTE È LA TUA"

MI SONO ISCRITTA CON FIDUCIA AL CONCORSO

Mi sono iscritta fiduciosa al Concorso. Non credevo ai miei occhi quando ho letto di essere tra i venti finalisti. Ho seguito la premiazione con ansia dal divano di casa. Quando sullo schermo è apparsa la copertina di "Tutto il resto vien da sé" quale miglior libro scelto dalla Giuria dei Lettori, vi dico la verità, ho fatto un salto sui cuscini e cacciato un urlo selvaggio. Sono una scrittrice e ottenere il favore di chi legge, è per me il più grande traguardo. Ringrazio pertanto l'organizzazione del concorso per l'opportunità e l'intera Giuria dei Lettori che, tra oltre 500 libri, ha preferito il mio romanzo. Hanno visto per primi il film nella loro testa, e quel film era "Tutto il resto vien da sé".

ANTONELLA ZUCCHINI
Autrice di "TUTTO IL RESTO VIEN DA SÉ"

UN' OTTIMA OCCASIONE DI VISIBILITÀ

"Una storia per il cinema" è un concorso utile per capire il gradimento del romanzo che ho scritto. Sono felice che Play sia arrivato in finale, è stata un'ottima occasione di visibilità.

LAURSA ORSOLINI
Aurtrice di "PLAY"

UN'ORGANIZZAZIONE ATTENTA E SCRUPOLOSA

Una storia per il cinema dà una grande opportunità. Ogni scrittore sogna di poter vedere i propri personaggi prendere vita. Questo concorso è una valida occasione per realizzare i propri desideri. Un'organizzazione attenta e scrupolosa. Da partecipare senz'altro!

VALERIA NITTO
Autrice di "LA MALEDIZIONE DI ATROPO"

CONSIGLIO A TUTTI DI TENTARE

È stata una bellissima esperienza che mi ha permesso di sognare e di sperare di realizzare un sogno : quello di veder trasformare il mio PORTAMI LASSÙ in un film. Questo avrebbe ulteriormente diffuso la storia del mio Luca, deceduto sul Cervino nel 2017, a soli 22 anni, prolungandone l'esistenza. Consiglio a tutti di tentare questo Concorso e di non smetterai di sognare 🌹

CRISTINA GIORDANA
Autrice di "PORTAMI LASSÙ"

Un' opportunità affascinante

Mi è sembrata fin da subito un'opportunità importante e affascinante e ho voluto partecipare.

Arrigo Bernardi
Autore di "JUGO ROCK"

Un colpo al cuore

Quando mi sono imbattuto in "UNA STORIA PER IL CINEMA" mi è venuto letteralmente un colpo al cuore perché molti miei lettori mi hanno detto che il mio libro sembrava perfetto per fare un film. Quindi ho preso la palla al balzo e mi sono iscritto subito.

Giuliano Brentegani
Autore de "LA SETTIMA DONNA"

Un concorso unico nel suo genere

Mi è interessato subito molto questo concorso cosí particolare e unico nel suo genere, perché nessuna competizione ad oggi ha come primo premio la realizzazione di un film. Una buonissima occasione per valutare le potenzialità del mio libro.

Paola Fabiani
Autrice di " LUNA PIENA SULLA ROCCA STACHILAGI"

I PREMI

Una storia per il cinema non si limita a dare premi in denaro, targhe o riconoscimenti vari. Fa molto di più, arriva dove finora nessuna ha osato. Realizza i sogni.

PRIO PREMIO

LA REALIZZAZIONE DEL FILM O DELLA SERIE

Dalla realizzazione della sceneggiatura, alla produzione, passando per la post produzione fino ad arrivare al film finito o alla serie. Un libro che diventa un film. Dalla parola allo schermo.

a
a
SECONDO PREMIO

LA REALIZZAZIONE DEL CORTOMETRAGGIO O BOOK TRAILER

Un vero e proprio mini film incentrato sull'argomentazione del libro. La durata può variare tra i 10 e i 20 minuti.

TERZO PREMIO

CORSO DI SCENEGGIATURA

Corso completo e professionale di sceneggiatura di 15 lezioni che non si limiterà a spiegare le tecniche, ma ti condurrà per mano alla realizzazione perfetta della TUA sceneggiatura. Un tutor altamente qualificato di assisterà in tutta la fase della stesura.

PREMIO SPECIALE PER I PRIMI 100 ISCRITTI

BREVE CORSO SPECIALE DI SCENEGGIATURA PER I PRIMI 100 ISCRITTI

I primi 100 iscritti della terza edizione potranno partecipare gratuitamente ad un corso in diretta on-line corso di 2 lezioni, per ottenere le basi di scrittura cinematografica.

PRESENTAZIONE CORSO

domande?

inviaci al tua richiesta

    Pelicula

    A modern theme for the film industry & video production